L’Università di Roma Tor Vergata ed ENAC organizzano un master dedicato ai droni

Master dedicato ai droni

Si terrà a Roma, presso l’Università di Tor Vergata, un nuovo master dedicato alla progettazione, all’applicazione e alla regolamentazione dei droni.

Questo percorso formativo, organizzato dall’ateneo capitolino in collaborazione con ENAC, formerà una classe di specialisti del settore dalle competenze estremamente approfondite, e questo master rappresenta un’assoluta novità.

Il master in questione prende il nome di PARS, Progettazione, Applicazione, Regolamentazione dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, e consente agli allievi di acquisire una competenza estremamente approfondita circa le normative aeronautiche e di sicurezza che riguardano, appunto, l’utilizzo dei cosiddetti SAPR.

Durante il corso verranno approfonditi svariati argomenti, quali ad esempio la propulsione, il pilotaggio assistito effettuato tramite computer, l’aerodinamica, l’automazione e il controllo dei SAPR.

Il taglio del master non è puramente teorico, ma prevede anche numerose esercitazioni pratiche.

Il master ha durata annuale, pari a 1.500 ore complessive, e consente agli studenti di acquisire 60 crediti formativi.

Nel caso in cui lo studente universitario abbia questo tipo di necessità, gli è possibile distribuire la frequenza nell’arco di due o tre anni accademici.

400 ore verranno dedicate a laboratori e lezioni frontali, 250 ore saranno dedicate al tirocinio formativo, mentre le restanti 850 corrisponderanno allo studio individuale e allo sviluppo del lavoro di tesi.