ENAC: novità legislative per l’organizzazione di eventi aeronautici

Novità enac eventi aeronautici

ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha recentemente apportato una modifica all’art.29 del Regolamento sui Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto.

Le modifiche in questione riguardano in modo specifico gli eventi aeronautici, scopriamo subito dunque quali sono le loro caratteristiche.

Anzitutto è stabilito che la comunicazione dell’evento aeronautico deve essere effettuata all’ENAC entro 72 ore, e quest’operazione deve coinvolgere l’operatore, il costruttore, il pilota di SAPR e l’organizzazione dell’evento.

Laddove nel corso dell’evento dovesse verificarsi un incidente, o comunque un inconveniente dalla gravità non trascurabile, vi è l’obbligo informare tempestivamente ANSV, Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo; tale comunicazione deve avvenire entro 60 minuti dall’episodio secondo le modalità previste.

L’ENAC, con la sola eccezione degli obblighi di riservatezza previsti, ha pieno diritto di accedere al SAPR, ai dati del registratore di volo e a tutta la documentazione riguardante i soggetti menzionati in precedenza.