Nel mondo dell’industria aeronautica, si sa, si vive un vero e proprio dualismo tra due importanti “colossi” che rispondono al nome di Boeing e di Airbus.

Queste grandi aziende si contendono in modo agguerrito il ruolo di leader globale per quel che riguarda la produzione di velivoli, ed è interessante sottolineare che nell’anno appena conclusosi si è registrato un interessante sorpasso.

Nello specifico, nel 2018 Boeing ha superato il suo diretto concorrente per numero di velivoli prodotti: nello specifico Boeing ha consegnato 893 velivoli, mentre Airbus 747, e tali cifre hanno fatto tornare in testa il costruttore americano dopo ben 5 anni.

Airbus continua ad essere il protagonista per quel che riguarda l’industria aeronautica e spaziale europea, ma questo sorpasso da parte del diretto concorrente fa sicuramente notizia.

Sulla base dei dati relativi allo scorso anno, Boeing ha detenuto il 54,5% dei pezzi totali, mentre Airbus il 45,5%.

Entrambe le aziende, ad ogni modo, godono di grandissima salute, di conseguenza l’accesa concorrenza tra le due non implica affatto che il business dell’una annienti quello dell’altra.

A conferma di ciò vi è il fatto che le anche le azioni Airbus sono in crescita, con un trend positivo del +3%.