A350 XWB Ultra Long Range

Airbus sta per completare il suo primo Airbus A350 XWB Ultra Long Range, un velivolo che presenta delle caratteristiche assai interessanti e che ha suscitato subito un grande interesse.

Ad Airbus è pervenuta una commessa di 7 aeromobili di questo tipo da parte della compagnia Singapore Airlines, la quale prevede di impiegarli per delle lunghe tratte intercontinentali, ovvero quelle che collegano Singapore a New York.

Non vi sono dubbi sul fatto che A350 XWB Ultra Long Range sia un velivolo molto adatto a viaggi di questo genere: questa nuova proposta targata Airbus, infatti, è in grado di volare fino a 9.700 miglia nautiche, ciò significa che può sostenere senza problemi anche 20 ore di volo no stop.

Il peso al decollo di questo aereo è di 280 tonnellate, e questo modello è in grado di garantire il miglior comfort ai numerosissimi passeggeri che può ospitare, anche in termini di silenziosità e di efficacia dell’aerazione.

Come detto questo aereo è in fase di ultimazione, esattamente ha appena effettuato il roll out della linea di assemblaggio finale e si appresta ora ad essere sottoposto ad una serie di test, nell’attesa che vengano installati i motori.

Per questo suo velivolo, Airbus ha scelto dei motori Trent XWB di Rolls Royce, e dopo la relativa installazione verranno eseguite diverse ottimizzazioni aerodinamiche per ottimizzare le performance.

Grandi punti di forza di questo velivolo corrispondono inoltre a suoi consumi, inferiori alla media ben del 25%, senza trascurare il fatto che i costi di manutenzione sono destinati a rivelarsi significativamente più bassi rispetto agli altri velivoli di linea.

Va peraltro sottolineato che la famiglia di velivoli A350 XWB di Airbus ha sempre riscosso un grandissimo successo: a oggi il produttore ha ben 854 ordini fermi da parte di 45 clienti nel mondo, e il committente principale è Singapore Airlines.

Questa compagnia ha già ordinato 67 aeromobili, di cui 7, appunto, nella moderna versione Ultra Long Range.