Il nuovo Airbus A321LR per Scandinavian Airlines

Nel mese di settembre 2020 farà il suo esordio, nella flotta della compagnia Scandinavian Airlines, il primo velivolo modello A321LR.

Le caratteristiche del nuovo Airbus A321LR

A321LR è prodotto dal colosso Airbus ed è configurato affinché possa volare più a lungo rispetto ad un A321neo standard, si tratta inoltre di un modello dalle dimensioni inferiori.

Nello specifico, quest’aereo offre complessivamente 157 posti, di cui 22 di tipo Business, 12 Plus e 123 Go.

Le caratteristiche del nuovo A321LR consentiranno a Scandinavian Airlines di poter operare delle nuove rotte, all’insegna della massima flessibilità.

I benefici per Scandinavian Airlines

Karl Sandlund, EVP & Chief Commercial Officer di SAS, ha sottolineato il fatto che questo velivolo risponde in maniera ottimale alle esigenze del mercato scandinavo.

La compagnia, secondo Sandlund, avrà la possibilità di proporre un maggior numero di collegamenti intercontinentali, peraltro con un minor numero di scali, offrendo al passeggero un comfort ottimale.

Tra le “chicche” di questo modello figurano i diversi scenari di luce d’atmosfera, il Wi-Fi ad alta velocità, i sedili muniti di PC-power e Hi-power USB e molto altro ancora, senza peraltro trascurare la notevole silenziosità di cui si può godere a bordo.

Le rotte previste

La prima rotta che vedrà protagonista A321LR, prevista per il 18 settembre, collegherà Copenaghen con Boston, una tratta che resterà disponibile tutto l’anno con un’elevata frequenza.

Scandinavian Airlines comunicherà successivamente le nuove rotte che riguarderanno l’Airbus A321LR: questo velivolo sa rivelarsi ottimale per raggiungere, dalla Scandinavia, anche delle mete piuttosto lontane come il Canada e il Medio Oriente.