JOB OPPORTUNITIES

Open positions

Tecnico Manutentore di Aeromobili

Profilo e Requisiti

Introduzione e Contesto Organizzativo

L’AeroClub di Varese è una delle prime scuole di volo in Italia, per numero di studenti e ore di volo sviluppate. Possiede una flotta considerevole di aeroplani che mantiene in efficienza attraverso un’organizzazione di manutenzione e gestione dell’aeronavigabilità.

In questo contesto l’AeroClub sta ricercando un addetto da inserire nell’impresa di manutenzione.

La manutenzione svolge molteplici servizi indispensabili per il mantenimento in efficienza degli aeromobili appartenenti all’organizzazione:

  • mantiene in efficienza gli aeromobili, svolgendo le necessarie ispezioni ed interventi di manutenzione su cellula, motore, elica, sistemi meccanici ed elettrici;
  • svolge interventi di manutenzione programmata e manutenzione straordinaria a seguito di avarie / difetti;
  • applica i bollettini di servizio, modifiche, svolge interventi di manutenzione prescritti dalla CAMO;
  • rilascia in servizio gli aeromobili a seguito delle ispezioni prescritte.

Descrizione della Mansione

L’addetto alla manutenzione riporterà direttamente al Maintenance Manager.

Svolgerà all’interno dell’ Impresa di Manutenzione M.F. le funzioni previste e riportate sulla propria LMA.

Caratteristiche professionali e requisiti

Requisiti tecnici

Per accedere alla selezione il candidato deve:

  • essere in possesso di una LMA cat. B1.2 oppure B3.

Requisiti preferenziali

Nella selezione, l’Organizzazione darà priorità ai candidati che potranno dimostrare di avere (in ordine):

  • possesso abilitazione al gruppo Cessna e/o Piper;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • saper lavorare in team garantendo però inoltre un’adeguata autonomia nell’eseguire i lavori assegnati.

Soft skill

Per poter portare a termine i compiti sopra indicati, nel contesto lavorativo presentato, il candidato deve:

  • essere resiliente;
  • saper lavorare in gruppo;
  • essere Multi-tasking;
  • possedere uno spiccato senso di adattamento alle condizioni operative, conservando la capacità di saper valutare in autonomia le cose da fare.

Procedura di Selezione

La procedura di selezione prevede:

  • una valutazione preliminare dei Curricula (e documentazione personale) ricevuti;
  • definizione di una short list dei candidati con adeguati prerequisiti;
  • colloquio conoscitivo con i candidati selezionati.

NOTA: Il colloquio sarà svolto dai responsabili dell’Organizzazione di Manutenzione.

Come candidarsi

Per accedere alla selezione è necessario far pervenire all’AeroClub di Varese:

  • un Curriculum Vitae aggiornato;
  • una lettera di presentazione/ motivazione.

Per quei candidati che accederanno al colloquio è richiesto di portare con sè:

  • copia del documento di identità;
  • copia del titolo di studio;
  • foto-tessera;
  • eventuali copie di ulteriori titoli, licenze, qualificazioni.

Indirizzo email: manutenzione@aeroclubvarese.it

Istruttore Teorico

Profilo e Requisiti

Introduzione e Contesto Organizzativo

L’AeroClub di Varese è una delle prime scuole di volo in Italia, per numero di studenti e ore di volo sviluppate. È certificato per lo svolgimento di numerosi corsi (sia in presenza sia in modalità distance learning) per la formazione di piloti finalizzata al conseguimento delle licenze PPL-A (Pilota Privato di Velivolo), CPL-A (Pilota Commerciale di Velivolo) e ATP-A (Pilota di Linea di Velivolo).

In tale contesto l’AeroClub di Varese è alla ricerca di nuovi Theoretical Knowledge Instructors (Istruttori Teorici) da inserire nel proprio organico per la docenza nei corsi professionali.

Descrizione della Mansione

Il Theoretical Knowledge Instructor svolge il proprio lavoro in accordo alla normativa internazionale EASA e al Training Manual approvato dall’Autorità aeronautica italiana. Dovrà operare sotto la responsabilità e secondo le indicazioni del CTKI (Chief Theoretical Knowledge Instructor) sia a scopi organizzativi sia dal punto di vista degli standard qualitativi.

È responsabile della docenza in specifiche materie per lezioni teoriche di classe ed individuali.

Le sue responsabilità includono tra l’altro:

  • preparazione di materiali (presentazioni o dispense) utili allo svolgimento delle lezioni;
  • supervisione e/o predisposizione dei test intermedi e finali in accordo con il CTKI;
  • frequentazione di percorsi di formazione e/o standardizzazione interni.

Caratteristiche professionali e requisiti

Requisiti

Nella selezione l’Organizzazione darà priorità ai candidati che potranno dimostrare di avere (in ordine):

  • Dottorato di ricerca in Ingegneria Aerospaziale;
  • Laurea Specialistica in Ingegneria Aerospaziale;
  • Laurea Triennale in Ingegneria Aerospaziale o in Scienze della Navigazione;
  • Licenza ATP-A con comprovata esperienza quale docente teorico in discipline tecniche aeronautiche;
  • esperienza in qualità di TKI presso un’ATO;
  • conoscenza della normativa aeronautica.

È inoltre requisito indispensabile un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Soft skill

Per poter portare a termine i compiti sopra indicati, nel contesto lavorativo presentato, il candidato deve:

  • avere spiccate doti comunicative;
  • saper supportare e motivare gli allievi nel raggiungimento degli obiettivi;
  • sapersi coordinare con un’organizzazione strutturata;
  • dimostrare senso di responsabilità e puntualità rispetto agli impegni assunti.

Procedura di Selezione

La procedura di selezione prevede:

  • una valutazione preliminare dei Curricula (e documentazione personale) ricevuti;
  • definizione di una short list dei candidati con adeguati prerequisiti;
  • colloquio conoscitivo con i candidati selezionati.

NOTA:   Il colloquio sarà svolto dal CTKI e dall’Head of Training. Durante il colloquio al candidato sarà richiesto di svolgere due brevi lezioni dimostrative (della durata di circa 30 minuti ciascuna) su argomenti relativi a due materie del percorso ATP-A; per lo svolgimento delle lezioni il candidato potrà predisporre materiali utili con contenuti in lingua inglese, preferibilmente in formato multimediale (es. presentazioni in power-point).

  • review degli esiti dei colloqui svolti e individuazione del candidato da inserire.

Come candidarsi

Per accedere alla selezione è necessario far pervenire all’AeroClub di Varese:

  • un Curriculum Vitae aggiornato con foto;
  • una lettera di presentazione/ motivazione.

Per quei candidati che accederanno al colloquio è richiesto di portare nella data concordata:

  • copia del documento di identità;
  • copia del titolo di studio;
  • eventuali copie di ulteriori titoli, licenze, qualificazioni.

Indirizzo email: m.ponziani@aeroclubvarese.it

Addetto Ufficio Tecnico

Profilo e Requisiti

Introduzione e Contesto Organizzativo

L’AeroClub di Varese è una delle prime scuole di volo in Italia, per numero di studenti e ore di volo sviluppate. Possiede una flotta considerevole di aeroplani che mantiene in efficienza attraverso un’organizzazione di manutenzione e gestione dell’aeronavigabilità.

In questo contesto l’AeroClub sta ricercando un addetto da inserire nell’ufficio tecnico dell’organizzazione di Manutenzione.

L’ufficio tecnico svolge molteplici servizi indispensabili per il funzionamento della scuola e del club. Tra i più importanti ci sono:

  • mantiene in efficienza gli aeromobili, disponendo le necessarie ispezioni ed interventi di manutenzione;
  • garantisce l’approvvigionamento e la gestione delle parti di ricambio, dei materiali e degli strumenti necessari all’esecuzione della manutenzione;
  • mantiene aggiornati i documenti tecnici degli aeromobili;
  • mantiene aggiornata la configurazione degli aeromobili in flotta, al massimo degli standard necessari per le attività e i servizi offerti da club;
  • si relaziona con l’autorità aeronautica per le necessarie certificazioni.

Attraverso questo lavoro, nel giro di tre-quattro anni, il candidato potrà capitalizzare una solida esperienza professionale in un contesto aeronautico.

Descrizione della Mansione

L’addetto dell’ufficio tecnico riporterà direttamente al Maintenance Manager.

Le sue responsabilità includeranno tra l’altro:

  • redigere istruzioni di lavoro per i tecnici di Manutenzione (Job Card) in accordo ai manuali di manutenzione degli aeromobili;
  • monitorare l’aggiornamento della manualistica tecnica da parte del costruttore dell’aeromobile (Maintenance Manual, IPD, SB, ect) e le disposizioni tecniche emesse dalle Autorità Aeronautiche (AD);
  • aggiornare mensilmente i libretti degli aeromobili, dei motori e delle eliche;
  • aggiornare giornalmente il sistema informatico che gestisce lo scadenziario degli aeromobili e delle parti con vita limitata;
  • monitorare la disponibilità e la taratura degli attrezzi e strumenti di misura, disponendo per il loro controllo secondo necessità;
  • supportare il Maintenance Manager nella gestione degli ordini delle parti e dei materiali;
  • supportare il responsabile del magazzino nell’identificazione e la gestione delle parti in magazzino (carico, scarico, controllo, spedizione);
  • supportare il Maintenance Manager nella gestione delle cartelle tecniche del personale.

Caratteristiche professionali e requisiti

Requisiti tecnici

Per poter accedere alla selezione il candidato deve:

  • essere in possesso di un titolo di studio di scuola superiore;
  • avere una padronanza della lingua inglese, scritta e parlata, che gli consenta di interpretare documenti tecnici e scrivere semplici relazioni/ istruzioni/ email in lingua inglese.

Requisiti aggiuntivi

Inoltre il candidato deve:

  • possedere una buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office (Word, Excel, PowerPoint);
  • saper lavorare garantendo un’adeguata autonomia nell’eseguire i lavori assegnati.

Requisiti preferenziali

Nella selezione, l’Organizzazione darà priorità ai candidati che potranno dimostrare di avere (in ordine):

  • laurea breve in ambito tecnico scientifico;
  • diploma di scuola superiore Tecnico Aeronautico;
  • esperienza lavorativa di almeno un anno in campo aeronautico nella gestione di documentazione tecnica, gestione operativa di aeromobili, esecuzione manutenzione;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza della Part M e della Part 145;
  • conoscenza dei concetti di Human Factor.

Soft skill

Per poter portare a termine i compiti sopra indicati, nel contesto lavorativo presentato, il candidato deve:

  • Essere resiliente;
  • Saper lavorare in gruppo;
  • Essere Multi-tasking;
  • Possedere uno spiccato senso di adattamento alle condizioni operative, conservando la capacità di saper valutare in autonomia le cose da fare.

Procedura di Selezione

La procedura di selezione prevede:

  • una valutazione preliminare dei Curricula (e documentazione personale) ricevuti;
  • definizione di una short-list dei candidati con adeguati prerequisiti;
  • colloquio conoscitivo con i candidati selezionati;

NOTA: Il colloquio sarà svolto dai responsabili del Club e dell’Organizzazione di Manutenzione. Durante il colloquio potrà essere richiesto al candito di sostenere una conversazione in inglese e/o di rispondere ad un questionario di conoscenza della lingua inglese

  • review degli esiti dei colloqui svolti e individuazione del candidato da inserire.

Come candidarsi

Per accedere alla selezione è necessario far pervenire all’AeroClub di Varese:

  • un Curriculum Vitae aggiornato;
  • una lettera di presentazione/motivazione.

Per quei candidati che accederanno al colloquio è richiesto di portare al colloquio:

  • copia del documento di identità;
  • copia del titolo di studio;
  • foto-tessera;
  • eventuali copie di ulteriori titoli, licenze, qualificazioni.

Indirizzo email: manutenzione@aeroclubvarese.it