Tecnologia elettrica Rolls-Royce per il Tempest Programme

Innovazioni Rolls-Royce per il Tempest Programme

Gli aerei da combattimento del futuro dovranno offrire performance eccellenti e il brand Rolls-Royce, proprio sulla base di questa consapevolezza, è a lavoro per perfezionare delle nuove ed interessanti tecnologie; nello specifico, le innovazioni targate Rolls-Royce riguarderanno il Tempest Programme del Regno Unito.

Non è una novità, d’altronde, il fatto che Rolls-Royce sia una realtà fortemente innovatrice: nel 2014 ad esempio quest’azienda presentò sul mercato un electrical starter generator dalle speciali caratteristiche.

Tecnologia elettrica per i velivoli da combattimento

Conrad Banks, Chief Engineer for Future Programmes at Rolls-Royce, ha dichiarato che il nuovo starter generator garantirà un elevato risparmio di spazio e, al contempo, una fornitura elettrica assai cospicua, indispensabile per le esigenze dei nuovi velivoli da combattimento per via dell’elevato numero di strumentazioni da adoperare a bordo.

Una caratteristica molto interessante del progetto di Rolls-Royce corrisponde inoltre alla cosiddette two-spool, le quali agevolano il trasferimento di elettricità tra le due bobine adempiendo ad altre utili funzioni quali l’ottimizzazione della reattività del motore.

La tecnologia Power Manager, come si può intuire dal nome, è invece utile per prendere decisioni efficienti sulla gestione dell’energia elettrica nell’aeromobile, cercando allo stesso tempo di mantenere la temperatura del motore su livelli ottimali e di ridurre i consumi di carburante.

Non vanno trascurate neppure altre interessanti tecnologie, come ad esempio quelle previste in varie parti della turbina a gas.