La NASA sta mettendo a punto un avveniristico aereo supersonico, e ha assegnato all’azienda Lockheed Martin la sua costruzione.

I numeri prestazionali di quest’aereo sono a dir poco altisonanti: X-Plane, questo il nome del velivolo supersonico che sarà presto realizzato, sarà in grado di volare a un’altitudine di 16.764 Km raggiungendo una velocità di 1.500 Km/h.

Sulla base degli accordi tra NASA e Lockheed Martin X-Plane dovrebbe essere pronto per il 2021, e non appena verrà ultimato sarà sottoposto a una serie di test da parte della NASA.

Un importante punto di forza di questo velivolo, oltre ovviamente alla sua eccezionale velocità, sarebbe individuabile nella sua grande silenziosità, e sarà proprio questo uno degli aspetti su cui la NASA concentrerà la sua attenzione nel corso dei test.

Si prevede che nell’anno successivo a quello della sua realizzazione, l’aereo sorvolerà alcune città americane affinché possa essere testato in modo ancor più approfondito.

Ciò che emergerà dalle prove eseguite dalla NASA sarà poi messo a disposizione delle autorità internazionali che regolano il traffico aereo, affinché possano valutare l’eventualità che veicoli di questo tipo possano un domani riguardare dei collegamenti civili o commerciali.