Emirates commissiona 40 nuovi aerei a Boeing

Emirates commissiona 40 nuovi boeing

Emirates, compagnia aerea degli Emirati Arabi che rappresenta ormai un’eccellenza assoluta a livello internazionale, ha ufficializzato l’acquisto di 40 nuovi aerei.

I nuovi velivoli sono stati commissionati a Boeing, famosissima casa produttrice statunitense, e verranno consegnati a partire dall’anno 2022.

L’investimento operato da Emirates sarà davvero molto importante: per assicurarsi questi nuovi aerei, infatti, la compagnia araba riconoscerà un pagamento di 15,1 miliardi di dollari, contribuendo così in modo non indifferente all’andamento dell’economia statunitense.

Questa nuova commessa ad opera di Emirates, infatti, genererà ben 78.000 posti di lavoro nel settore aerospaziale: a beneficiare di quest’operazione infatti non sarà soltanto Boeing, ma anche le piccole e medie imprese che opereranno in qualità di semplici fornitori.

Nello specifico, i velivoli ordinati da Emirates sono 40 Boeing 787-10 Dreamliner.