Si è svolto a Torino Droidcon, un evento dedicato interamente al mondo Android e tenutosi presso il Lingotto.

All’evento hanno preso parte tantissimi appassionati di informatica, dei “nerd” con svariate specializzazioni ed interessi, e si è fatto il punto sul futuro che potrebbe riguardare questo sistema operativo.

Se si parla di Android, ovviamente, si può far riferimento ad una gamma vastissima di volti della tecnologia, e tra questi vi è anche quello relativo ai velivoli a pilotaggio remoto.

In occasione di Droidcon, infatti, è stato presentato Astrobee, un drone che è già stato definito “drone intelligente”.

Questo drone è stato progettato da Vinh To direttamente per la Nasa, e si tratta di un drone in grado di muoversi in modo completamente autonomo nella stazione spaziale internazionale.

Vinh To è stato uno dei 74 speakers che hanno esposto delle innovazioni durante Droidcon, e il suo speech si è rivelato davvero molto interessante; nessun appassionato di droni, d’altronde, potrebbe restare indifferenze dinanzi ad un’innovazione di questa portata.