Assunzioni di piloti per EGO Airways

EGO Airways offre opportunità lavorative

La “neonata” compagnia aerea italiana EGO Airways assume personale.

Le notizie di nuove opportunità lavorative, ovviamente, meritano sempre la dovuta visibilità, ma questa ha un sapore molto particolare sia perché riguarda una start up tutta italiana che sta suscitando grande curiosità ed interesse e sia perché giunge in un periodo storico in cui il mondo del trasporto aereo si ritrova ad affrontare una crisi senza precedenti.

Gli obiettivi di crescita di EGO Airways

EGO Airways è nata nel 2019 grazie ad una cordata di imprenditori tra cui figura la società OCP Group, Officine Cooperatori Piacentini, il suo presidente è Marco Brusca mentre il CEO è Matteo Bonecchi.

Al momento, come si può leggere sul profilo ufficiale LinkedIn, la compagnia ha dimensioni contenute, collocandosi nella fascia compresa tra 11 e 50 dipendenti, ma ha assolutamente intenzione di crescere.

Per ora la flotta di EGO Airways si compone di un unico velivolo, un Embraer E190 da 100 posti, ma già nelle prossime settimane dovrebbe essere consegnato un altro aereo del medesimo modello.

L’obiettivo nei piani dell’azienda è quello di costruire una flotta di 4 velivoli di tale tipologia collegando in maniera efficace anche gli aeroporti “minori” d’Italia, e le sue basi dovrebbero essere situate a Forlì, Bergamo, Catania e Firenze.

Come candidarsi per lavorare con EGO Airways

Tornando a parlare delle offerte lavorative, EGO Airways intende assumere sia assistenti di volo che piloti, i quali abbiano appunto esperienza nella guida degli Embraer E190.

Per l’invio delle candidature, l’azienda ha messo a disposizione degli interessati l’indirizzo e-mail cabincrewrecruitment@egoairways.com.