Congratulazioni al nostro ex allievo Massimo, ora First Officer di Ryanair

Massimo Rotasperti ha ottenuto la licenza di pilota presso la nostra scuola di volo e, recentemente, è stato assunto dalla  compagnia Ryanair come First Officer.

Ciao Massimo! Come mai hai scelto di diventare pilota?

Diventare pilota scaturisce da una passione nata in me fin da quando ero un bimbo di pochi anni. Essendo di Binago, mio papà mi portava spesso in bicicletta a Venegono per veder volare i “paiperozzi” e potete ben immaginare l’effetto su un bambino. Da lì in poi la mia vita è stata legata a doppio filo all’aviazione, prima con gli studi in ingegneria aerospaziale, poi con il mio primo lavoro con gli elicotteri dell’elisoccorso, fino ad arrivare alla decisione di prenderne parte in prima fila come pilota.

Com’è stato il percorso presso la nostra scuola di volo?

Ho scelto l’Aeroclub di Varese dopo un attento processo di selezione. Avendo la volontà di studiare portando contemporaneamente avanti il mio precedente lavoro, avevo bisogno di una soluzione flessibile ed adatta alle mie esigenze. Inoltre non volevo rinunciare alla qualità della formazione. Senza dubbio posso dire con certezza di aver trovato tutto questo presso l’Aeroclub di Varese.

Come ti sei trovato nella nostra scuola?

Presso l’Aeroclub di Varese ho trovato un ambiente familiare ma anche molto professionale. Gli istruttori ed i corsi si son sempre dimostrati all’altezza delle mie aspettative e a volte le hanno anche superate. Il personale sia di segreteria che tecnico è sempre stato disponibile e insieme abbiamo sempre trovato una soluzione alle mie, a volte anche complesse, necessità.

Come sei diventato First Officer di Ryanair?

Può sembrare strano ma il processo è stato molto rapido e lineare. Dopo l’ottenimento della licenza CPL-IR ho inviato la mia candidatura presso Ryanair. La risposta è stata rapida e dopo un pre-test online sono stato invitato per un assessment tecnico-pratico presso l’headquarter di Dublino. L’assunzione è arrivata pochi giorni dopo.
Quali ambizioni hai per il futuro?

Il mio primo obiettivo è completare con successo il line training presso Ryanair e accumulare esperienza. Sono cosciente che i primi anni saranno intensi ed impegnativi ma sono fiducioso che la mia preparazione e l’entusiasmo che ho per questo lavoro, che considero il più bello del mondo, mi daranno anche tante soddisfazioni.

Grazie mille Massimo e un grande in bocca al lupo per la tua carriera da pilota!