Elenco articoli della categoria Corsi


Workshop per aspiranti Operatori di SAPR

Continua a leggere

AeroClub Varese è CERTIFICATO da ENAC come

CENTRO DI ADDESTRAMENTO – ENAC.CA.APR.03

Continua a leggere

AEROCLUB VARESE IT-ATO-0012

SONO PRONTI AL DECOLLO I NUOVI CORSI DELL’AEROCLUB VARESE

Continua a leggere

AeroClub Varese è CERTIFICATO da ENAC come

CENTRO DI ADDESTRAMENTO – ENAC.CA.APR.03

Continua a leggere

AeroClub Varese è CERTIFICATO da ENAC come

CENTRO DI ADDESTRAMENTO – ENAC.CA.APR.03

Continua a leggere

MCC – Multi Crew Co-operation Course from Scuola di Volo Varese

GENERAL
Multi Crew Co-Operation course is essential to fly as an airline crew member in Multi Pilot Aircraft (MPA). MCC course is required (or is significant advantage) to be completed by most airlines before an interview.
The MCC course is approved by the Italian Civil Aviation Authority (ENAC) under the requirements of EASA AMC 1 FCL 735.A(b) and is conducted over a period of 7 working days, comprising 25 hours of ground studies and 20 hours of simulator training. It is a non-jeopardy course, without the pressure of examinations or a flight test, and leads to award of the MCC Certificate, subject to satisfactory attendance.
The curriculum combines classroom and simulator activity to introduce and promote the non-technical skills that contribute significantly to aviation safety.
Instruction is provided, both in the classroom and the simulator, by our team of professional, airline experienced training instructors, each with a wealth of flying experience and an urge to pass on to the next generation of pilots, the knowledge and enthusiasm accrued over many years in the aviation profession.
Those candidates who will complete the course with a proficiency above the average, upon request, will be assisted by Aeroclub Varese Management in gaining employment in the industry.

COURSE SPECIFICATIONS
Duration: 7days total : 2 days classroom plus 5 days simulator sessions.

THE SIMULATOR
The simulator, which is approved, is an advanced Ascent FNPTll – MCC Synthetic Flight Trainer manufactured by Mechtronix Systems Inc. a leading provider in of flight training devices worldwide. Equipped with Garmin 530 GPS, features a 180-degrees field of view panoramic cylindral Visual System with Rediffun Simulation Inc. RASTER flite Image generator, a real time visual software offering superior resolution and providing locally generated weather, moving models and speciall effects .
It is modelled on the Beechcraft 200 Kingair, an 18 seater turboprop, commuter aircraft, capable of operating to a maximum altitude of 33,000 feet and True Airspeed of 260 kts.

ENTRY QUALIFICATIONS
To participate in the MCC course, candidates must hold or recently Held a CPL (Commercial Pilot Licence) and IR (Instrument Rating).

COURSE DESCRIPTION
The aim of the course is to introduce newly qualified and relatively inexperienced pilots to become proficient in multi-crew co-operation (MCC) in order to operate safely multi-pilot multi-engine aeroplanes under IFR.
The syllabus is in excess of the minimum requirements. The extra experience may give you a helping hand if you know you may have some simulator assessment coming up as part of an interview process.

PROMOTIONAL PRICE  :  €2.500

Payment terms: € 2.500 deposit upon course booking in addition to subscription fee.
Note: the price is based upon two pilots undertaking the course at the same time.

MCC Price Includes:

  • 25 hours of formal ground instruction;
  • Course notes;
  • 20 hours of dual synthetic flight instruction including: 10 hours as Pilot Flying (P1) and 10 hours Pilot Non Flying (P2) on Mechtronix Ascent FNPT II Simulator;
  • Instructor time;
  • Course Completion Certificate (provided satisfactory completion).

For more information  fill out the form and contact the Aeroclub secretary.

Sabato 30 gennaio 2016 Aeroclub Varese aprirà le porte della sua scuola, e sarà un’ottima occasione, per gli appassionati ed i semplici curiosi, per scoprire le varie opportunità formative e per confrontarsi con degli istruttori di volo dalla solida esperienza.

Aeroclub Varese sarà aperta a chiunque durante l’intera giornata, e sarà possibile rivolgere ogni tipo di domanda non solo agli istruttori della scuola, ma anche alla sua segreteria, per avere qualsiasi informazione relativa ai corsi prossimi a partire.

Anche i velivoli di Aeroclub Varese saranno a totale disposizione durante questa giornata, dunque chi vorrà prendere parte all’evento potrà vivere la piacevole esperienza di fare un volo di prova assieme agli esperti istruttori della scuola.

Nello specifico, Aeroclub Varese proporrà alle ore 10:30 la presentazione del corso PPL, mentre alle ore 14:30 sarà presentato il corso commerciale pilota di linea ATPL; entrambi i corsi possono certamente rappresentare un’ottima opportunità anche dal punto di vista dei risvolti professionali, di conseguenza chi sta valutando questa possibilità può approfittare della giornata di sabato 30 gennaio per togliersi qualsiasi dubbio.

Aeroclub Varese si trova a Venegono Inferiore, in provincia di Varese, in via Arturo Ferrarin.

Per qualsiasi richiesta di informazioni è possibile fare riferimento alla mail info@aeroclubvarese.it, oppure al numero di telefono 0331.864128.

Aeroclub Varese propone un corso dedicato a chi desidera conseguire un attestato di pilota di droni regolarmente riconosciuto, dunque a chi è appassionato dal mondo dei velivoli a pilotaggio remoto ed intende dunque imparare ad utilizzare questi dispositivi tecnologici la cui importanza è destinata a crescere ulteriormente.

Il corso è ufficialmente riconosciuto da ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, di conseguenza abilita regolarmente l’allievo all’utilizzo dei velivoli a pilotaggio remoto.

Il corso per pilota di droni di Aeroclub Varese ha un taglio pratico, e prevede complessivamente 33 ore di formazione suddivise in 4 giornate.

Aeroclub Varese organizza questo corso per due diverse sedi, ovvero quella di APRFLYTECH situata a Paderno Dugnano, in provincia di Milano, e quella di Venegono Inferiore, in provincia di Varese, esattamente presso l’aeroporto Ferrarin.

Il costo del corso è pari a 450 €, cui si devono aggiungere 100 € di iscrizione obbligatoria annuale in qualità di Socio Allievo; gli abbonati a Dronezine possono usufruire di un interessante sconto, ovvero seguire il corso al prezzo di 405 € oltre alle 100 € necessarie per l’iscrizione.

Al termine del corso viene svolto un test di valutazione, al superamento del quale viene riconosciuto ad ogni allievo un certificato regolarmente riconosciuto da ENAC.

Qualora lo si desiderasse, il corso teorico può essere in seguito integrato con un corso dal taglio esclusivamente pratico, il quale prevede 16 ore di formazione, dedicate totalmente al volo, al prezzo di 1.280 €.

Per conoscere più nel dettaglio le modalità di iscrizione, il calendario del corso e tutte le altre informazioni necessarie per prendere parte al corso, è possibile fare riferimento a questo link.

Aeroclub Varese sarà presente con un proprio stand presso l’attesissimo evento Dronitaly, il quale si terrà il 25 ed il 26 settembre 2015 a Milano presso il centro congressi di Ata Hotel Expo Fiera Milano.

L’appuntamento ha certamente una grande rilevanza per quanto riguarda il variegato mondo dei velivoli a pilotaggio remoto e sarà certamente una splendida occasione per presentare le più innovative soluzioni relative all’impiego professionale di droni, e un’importante realtà quale Aeroclub Varese non poteva assolutamente mancare.

Aeroclub Varese costituisce un autentico punto di riferimento per quanto riguarda le opportunità formative finalizzate all’utilizzo di droni a carattere professionale, trattandosi di una delle poche scuole che ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha scelto di pregiare sia con la certificazione formativa teorica che con quella pratica.

Aeroclub Varese, infatti, è ufficialmente un’organizzazione di Addestramento APR teorico e pratico, e sono ben poche, in Italia, le realtà che si contraddistinguono per tale riconoscimento.

Questa caratteristica, ovviamente, rappresenta una vera garanzia per chi desidera intraprendere un valido percorso formativo, ed i corsi di formazione organizzati da Aeroclub Varese consentono agli allievi di poter conseguire un patentino regolarmente riconosciuto da ENAC, un aspetto fondamentale, questo, per chi intende utilizzare i droni con scopi professionali.

L’evento che sarà prossimamente ospitato da Ata Hotel Expo Fiera, dunque, sarà per Aeroclub Varese un’opportunità interessante per presentare le proprie proposte formative a chiunque sia interessato ad acquisire ogni tipo di competenza teorica e pratica finalizzata all’uso dei droni, conoscenze che possono rivelarsi sempre più importanti anche a livello professionale.

Aeroclub Varese ha organizzato, per il mese di settembre, un corso di formazione per pilota di linea (aeroplano), ATPL (A) modulare – CPL (A) modulare – IR (A) modulare.

Questo percorso formativo offre all’allievo la possibilità di conseguire la prestigiosa licenza ATPL (A), operando su velivoli plurimotori impiegati in operazioni di trasporto aereo commerciale nel ruolo di Comandante o di Copilota.

Requisiti per l’iscrizione a questo corso sono l’aver compiuto i 18 anni di età, per quanto riguarda il conseguimento del titolo teorico, e di 21 anni di età, relativamente al titolo completo, il possesso della licenza di Pilota Privato di Velivolo PPL, l’idoneità medica di prima classe, ed ancora essere in possesso di 150 ore di volo totali di cui 100 come pilota responsabile ai comandi, dell’abilitazione al volo notturno, dell’abilitazione MEP.

Per l’ammissione al corso è inoltre previsto un test d’ingresso di matematica, fisica ed inglese, e per poter operare nell’ambito di voli internazionali è indispensabile essere in possesso di una conoscenza minima della lingua inglese pari al livello 4.

La fase teorica del corso si articola in 650 ore complessive, in cui verranno trattate le seguenti discipline: Regolamentazione aeronautica (40 ore) Nozioni generali sugli aeromobili (80) Prestazioni e pianificazione (90) Prestazioni umane e limitazioni (50) Meteorologia (60) Navigazione (150) Procedure operative (20) Princìpi del volo (30) Comunicazioni (30) Esercitazioni e altre attività didattiche (200).

L’addestramento in volo, inoltre, prevede una parte CPL, con complessive 25 ore di volo, ed una parte IR, con 45 ore di volo.

Questi gli aeromobili impiegati durante questo percorso formativo: Monomotori C 172 FR, C 172 SP, PA28 RT, PA 32 T, Plurimotori Piper PA34 Turbo Seneca V, Simulatori Mechtronix FNTP II / MCC.

Il corso prevede, oltre a degli esami finali per il conseguimento del titolo, anche degli esami intermedi, finalizzati alla verifica dell’apprendimento in ogni step.

Terminato il corso, l’allievo acquisirà la licenza CPL/IR (Commercial Pilot Licence – Instrument Rating), ed una volta maturate 1500 ore di volo e almeno 500 ore su velivoli con equipaggio di condotta multiplo, potrà candidarsi all’esame pratico per il conseguimento della Licenza di Pilota di Linea Completa ATPL (A).

Questo corso di formazione, dunque, può realmente spalancare dei notevoli orizzonti professionali: la figura del pilota di aereo di linea, come noto, è estremamente richiesta ed ottimamente retribuita in ogni zona del mondo.

Compilando il form in basso è possibile richiedere, senza impegno ed in modo gratuito, ulteriori informazioni su questo percorso di formazione che Aeroclub Varese farà partire, come detto, nel prossimo mese di settembre.

Richiedi maggiori informazioni sul nuovo Corso per Pilota di Linea ATPL

[contact-form-7 404 "Not Found"]