Elenco articoli della categoria Corsi


Chi decide di seguire un corso ATPL per diventare pilota di linea si trova dinanzi a due diverse opzioni: il corso integrato e il corso modulare.

Non esiste una soluzione migliore rispetto all’altra, la scelta infatti è molto soggettiva, scopriamo dunque quali sono le peculiarità dell’una e dell’altra tipologia di corso affinché ci si possa orientare verso il percorso formativi più adatto al proprio caso.

Scegliere un corso ATPL integrato per diventare pilota di aerei

Il corso ATPL integrato è sostanzialmente un corso “all inclusive”, nel quale viene garantita all’allievo una formazione completa, anche laddove non abbia alcuna conoscenza iniziale, la quale lo porterà a conseguire la licenza di pilota di linea.

L’allievo del corso ATPL integrato, dunque, deve solamente concentrarsi sul suo percorso di studi, dal momento che, come detto, sarà guidato “step by step” fino al superamento della prova finale.

Circa questo tipo di corso bisogna sottolineare anzitutto che è, nella grande maggioranza dei casi, una formula full time, di conseguenza è l’opzione ideale per chi vuol dedicarsi interamente a questo tipo di formazione.

Essendo un pacchetto inclusivo di tutto, inoltre, il corso ATPL integrato è anche più costoso. Si tratta di un investimento per il tuo futuro che puoi valutare anche considerando che Aeroclub Varese è in grado di proporti un finanziamento personalizzato.

La flessibilità del corso ATPL modulare

Il corso ATPL modulare è, come si può intuire dal nome, un percorso che può essere personalizzato a piacimento in quanto tutti i vari step che lo contraddistinguono possono essere svolti nei modi e nei tempi che si preferiscono.

La modularità di questa soluzione è legata anche al fatto che lo studente non è vincolato ad alcuna scuola: quando si conclude con successo uno step, infatti, si può passare a quello successivo orientandosi verso una scuola differente, laddove lo si ritenga opportuno.

In genere, questi percorsi non richiedono un impegno full time, di conseguenza possono essere conciliabili con altri impegni personali, allo stesso tempo, se si ha necessità di essere più liberi in un determinato periodo, il percorso può essere tranquillamente interrotto.

La flessibilità, dunque, è un grande punto di forza di questo genere di corsi, in questo caso tuttavia bisognerà scegliere autonomamente come comporre il proprio percorso formativo e anche i relativi costi saranno frazionati, quindi la convenienza di questa scelta va valutata in un’ottica complessiva.

Meglio un corso ATPL integrato o ATPL modulare?

Come si diceva in precedenza, non c’è una formula in assoluto migliore: la scelta è legata principalmente a questioni di budget, alla propria disponibilità di tempo e alle tempistiche con cui si vuol conseguire il risultato finale.

Divenire un pilota di linea richiede sicuramente un cospicuo sforzo sia in termini di impegno che a livello economico, di conseguenza è importante che la scelta sia ben ponderata.

Contattaci per avere più informazioni sulla nostra Scuola di Volo.

Domenica 9 maggio 2021 alle ore 11.00 si terrà la presentazione dei nuovi corsi FI – IRI – CRI per ottenere la certificazione di Istruttore di Volo, organizzati dalla Scuola di Volo di Aeroclub Varese e in partenza nel mese di luglio.

Durante la presentazione, che si terrà online, verranno fornite tutte le indicazioni relative a costi, durata, modalità di svolgimento delle lezioni e daremo risposta a qualsiasi ulteriore richiesta di informazioni.

Perché diventare istruttore di volo

Le ragioni per cui i piloti scelgono di diventare istruttori di volo certificati sono diverse. Si tratta di un lavoro impegnativo ma allo stesso tempo molto gratificante poiché permette di condividere le proprie conoscenze a chi vuole ottenere una licenza di pilota, diventando un modello da seguire e da cui apprendere con entusiasmo. Diventare istruttore di volo facilita anche la costruzione della tua carriera da pilota commerciale e di linea: le compagnie aeree cercano più di una semplice licenza ATPL, hanno bisogno di una persona competente e dalla mentalità aperta, orientata ai risultati. Le ore di volo con gli allievi contribuiranno non solo a migliorare le tue capacità di volo ma anche ad accumulare esperienza e training utile per la tua carriera.

C’è molto di più: essere istruttori di volo certificati vuol dire continuare a crescere, non solo per competenze in aviazione, ma anche a più livelli: processo decisionale, comunicazione, capacità di insegnamento, pazienza e consapevolezza multiculturale. Consente di fare fronte a situazioni impreviste, imparare a creare feedback costruttivo e condividere una passione, vedendola crescere di giorno in giorno. E poi la soddisfazione più grande: aiutare le persone a realizzare il loro sogno di volare. Non c’è niente di meglio dell’orgoglio che deriverà dal vedere i tuoi studenti ottenere le loro licenze di volo.

I corsi FI, IRI e CRI per istruttori di volo

Che sia il tuo obiettivo finale o un lavoro di transizione verso una posizione di pilota di linea, per diventare Istruttori di Volo occorre seguire dei corsi specifici: per il Volo a Vista (FI), Volo Strumentale (IRI), Volo con Aerei di Classe Multi Engine (CRI).

I corsi per ottenere la Certificazione di Istruttore di Volo della Scuola di volo Aeroclub Varese prevedono una parte teorica e una pratica. Alcune lezioni teoriche verranno svolte a distanza, in modo da facilitare la presenza di persone che si trovano lontane dalla sede, presso l’Aeroporto Arturo Ferrarin a Venegono Inferiore, in provincia di Varese. La parte pratica prevede ore di volo utilizzando i velivoli della nostra flotta, quindici, tutti di proprietà, tra cui Cessna 150, Cessna 172 e PA 34 Piper Seneca V, oltre che due simulatori di volo.

La Scuola di volo di Aeroclub Varese si conferma una scuola di eccellenza anche grazie alla recente certificazione per la valutazione delle competenze degli allievi piloti, in gergo AREA 100 KSA (Knowledge, Skills and Attitudes). Inoltre, vantiamo la collaborazione con la compagnia aerea Air Dolomiti (del gruppo Lufthansa) nel progetto academy per l’addestramento dei cadetti.

Il momento migliore per diventare Istruttore di Volo

Secondo un recente studio di Oliver Wyman, quando terminerà la crisi in corso a causa della pandemia, il settore aereo si troverà ad affrontare la mancanza di piloti e comandanti. Con la prevista prossima crescita della domanda di viaggi aerei, le compagnie avranno bisogno di più piloti commerciali, e non solo per sostituire quelli che vanno in pensione. Di conseguenza servirà qualcuno che li addestri e prepari una nuova generazione di piloti, in linea con i cambiamenti e l’evoluzione del settore. La carenza di piloti commerciali e quindi di istruttori fa di questo momento quello migliore per intraprendere la carriera di istruttore di volo.

Se l’aviazione è la tua passione e non ti piacciono le ruotine, diventare istruttore di volo è il tuo percorso: ogni allievo ha il suo modo di apprendere e potrai continuare a migliorare le tue conoscenze e capacità per vivere una nuova sfida ogni giorno.

I posti per i corsi sono limitati e le iscrizioni alla presentazione terminano il giorno 8 maggio.

Partecipa alla presentazione dei nostri corsi per ottenere la certificazione di Istruttore di Volo, FI, IRI e CRI: scopri di più e contattaci per ulteriori informazioni.

 

    Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della corrente Informativa Privacy *

    Il 15 febbraio, presso la Scuola di Volo Aeroclub Varese, inizierà il corso UPRT, Advanced Upset Prevention and Recovery Training.

    Il corso UPRT si rivolge a chi possiede una licenza PPL e agli allievi dei corsi ATPL Integrati, che non includono già questa specializzazione.

    L’obiettivo dell’addestramento è quello di aumentare la capacità dei piloti di riconoscere ed evitare situazioni che possono portare ad “upsets” dell’aeroplano, ossia situazioni di turbolenza o di capovolgimento, cambiamenti repentini dell’angolo di attacco dell’ala, nonché velocità dell’aria inadeguate alle condizioni a cui il velivolo può andare incontro. Il corso porta a sviluppare la competenza e la resilienza necessarie per essere in grado di applicare tecniche di recupero adeguate nel caso si verifichino queste condizioni. Fondamentale in questo senso anche capire come affrontare gli aspetti fisiologici e psicologici dettati degli squilibri dinamici dei velivoli così da saper gestire in modo corretto le sollecitazioni sensoriali del pilota.

    Il corso prevede una parte teorica di 5 ore, che include lezioni di aerodinamica, strategie per migliorare le reazioni psicologiche e procedure tecniche di recovery da upsets. Previsti anche briefing pre-volo e debriefing post-volo, mentre la parte pratica consiste in 3 ore di addestramento in volo a doppio comando con un istruttore di volo qualificato FI(A) con un velivolo acrobatico.

    Il corso URPT si svolge in circa 3-4 giorni. Le lezioni si terranno presso la sede di Aeroclub Varese e sono previste anche sessioni e-learning per la parte teorica.

    L’introduzione di questa certificazione è fondamentale in quanto la perdita di controllo di un velivolo è tra i principali fattori di rischio di incidenti nel trasporto aereo. La prevenzione e la sicurezza in volo sono delle priorità nell’addestramento dei piloti di Aeroclub Varese e vogliamo essere in prima linea anche con questa integrazione per proteggere gli amanti del volo.

    Per maggiori informazioni scarica la brochure e contattaci.

      Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della corrente Informativa Privacy *

      Dal 12 al 14 febbraio in collaborazione con il Com.te Roberto Liotta, Rappresentante in Europa della LMQ Ltd, organizzazione leader nel settore addestramento e formazione, si terrà, presso la Scuola di Volo Aeroclub Varese, il corso EBT, Evidence Based Training.

      Cos’è l’EBT – Evidence Based Training

      L’EBT consiste nell’aumentare la sicurezza in volo attraverso una revisione strategica dell’addestramento dei piloti basata su evidenze di dati. Si fonda su errori reali e dati di sicurezza in modo che il pilota venga addestrato considerando quanto noto riguardo a errori e problemi tipici a seconda della rotta e del tipo di aereo.

      Il corso EBT è una formazione dinamica, con lo scopo di identificare, sviluppare e valutare le competenze richieste ai piloti per operare in modo sicuro, efficace ed efficiente, gestendo i rischi ed errori. L’addestramento per Competenze (CBT) a cui si riferisce l’EBT, è quindi espresso dal processo analitico dell’evento (errore) e l’indicazione per il pilota su come riconoscere e superare l’effetto di “sorpresa” che influenza la prestazione (bounce back).

      L’EBT differisce dalla formazione tradizionale per due aspetti principali: le competenze di base e i dati. Le competenze di base, osservabili e misurabili, comprendono tutto ciò che serve a un pilota per operare in modo sicuro, competente ed efficiente; i dati, l’evidenza, sono i risultati delle analisi delle informazioni globali sulla sicurezza e l’addestramento. Un altro aspetto importante dell’EBT è il termine “resilienza”, ossia la capacità dell’equipaggio di affrontare in modo razionale eventi inaspettati che non rientrano nelle procedure operative standard.

      L’utilità dell’EBT per la sicurezza in volo

      L’Evidence Based Training è un nuovo concetto di formazione sviluppato da esperti che nasce nel 2007 con la IATA Training and Qualification Initiative (ITQI), un gruppo di lavoro costituito da compagnie aeree, autorità dell’aviazione civile e soggetti coinvolti nel settore aereo con l’obiettivo di creare una nuova metodologia per lo sviluppo della formazione e della valutazione. L’EBT è stato approvato dall’ICAO nel 2013, con la pubblicazione del Doc 9995, Manual of Evidence-based Training.

      Lo sviluppo dell’ingegneria aeronautica è migliorato notevolmente negli ultimi decenni e le innovazioni sono all’ordine del giorno: configurazione dei velivoli e sistemi di navigazione sono in continuo cambiamento, insieme a evoluzioni commerciali. In un contesto del genere l’addestramento dei piloti non può restare immutato. I livelli di sicurezza dell’aviazione sono molto alti e gli aerei sono considerati il mezzo di trasporto più sicuro, ma occorre fare di più. Quando è proprio l’errore umano la causa principale di incidenti, il miglioramento delle metodologie di training dei piloti è la chiave per un’ulteriore riduzione degli stessi.

      Aeroclub Varese è da sempre in prima linea per la sicurezza in volo e per questo crediamo che il nuovo corso EBT sia uno strumento fondamentale per l’addestramento dei nostri piloti. La nostra collaborazione con LMQ Ltd, al vertice tra le organizzazioni che sviluppano programmi di addestramento EBT, è il punto di partenza per il futuro.

      Contattaci per ulteriori informazioni su questo corso.

        Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della corrente Informativa Privacy *

        Per realizzare il tuo sogno di diventare pilota di aerei non basta conseguire un brevetto: devi costruire la tua carriera, partendo dalla Scuola di Volo migliore.

        Il 15 marzo sono in partenza i corsi ATPL di Aeroclub Varese, progettati per prepararti al ruolo di copilota in una delle compagnie aeree globali più importanti, tra cui Air Dolomiti, partner della nostra Scuola.

        La licenza ATPL permette di pilotare a scopo remunerativo in Italia e all’estero. Aeroclub di Varese è tra le poche organizzazioni presenti in Italia in grado di farti ottenere la Licenza ATPL(A) tramite un percorso cosiddetto Integrato ab initio che ne consente l’ottenimento con un numero di ore volate minore rispetto ad un percorso modulare. Percorso integrato che permette addirittura una maggiore capitalizzazione ed esperienza del volo strumentale,    elemento chiave nella formazione del Pilota di Linea. Questo percorso ha una durata media di due anni e mezzo, massimo tre. La versione ATPL Modulare, che comunque Aeroclub di Varese può erogare, prevede nell’ ambito dell’ottenimento dello stesso tipo di qualifica, un percorso più dilatato nei tempi e nei modi.

        I corsi per ottenere la licenza di pilota di linea sono strutturati in una parte teorica e una pratica. La teoria varia a seconda del tipo di corso scelto: 750 ore per ATPL integrato, 650 per ATPL modulare e possibilità di  lezioni a distanza per il corso ATPL Distance Learning. La parte pratica è un addestramento in volo suddiviso in più fasi, con una crescita della complessità degli aeromobili utilizzati a seconda della fase di addestramento raggiunta.

        I numeri della Scuola di Volo Aeroclub Varese parlano da soli: fondata nel 1948, permette di conseguire annualmente circa 40 licenze di volo professionali e 50 licenze di pilota privato. La nostra flotta conta sedici velivoli di proprietà e due simulatori di ultima generazione, Alsim ALX FNPT II / MCC e Mechtronix Ascent FNPT II / MCC. Tra i velivoli utilizzati per l’addestramento in volo degli allievi dei corsi ATPL anche due Piper PA34 Turbo Seneca V ,  otto Cessna C172 , quattro Piper PA Turbo Arrow IV e due Cessna 150 Aerobat . Il tutto si traduce in un numero di ore volate di circa ottomila.

        I nostri Docenti e Istruttori sono professionisti con la passione per il volo, pronti ad accompagnare ogni allievo in un percorso di crescita completo volto al raggiungimento dell’obiettivo prefissato in un ambiente all’avanguardia ma famigliare e caratterizzato da una cultura di responsabilità e sicurezza.

        Segnaliamo anche la possibilità di finanziare il corso ATPL con BNL Gruppo BNP Paribas…. quindi non ti resta che contattarci per avere più informazioni.

        I posti sono limitati, non aspettare. Contattaci!

          Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della corrente Informativa Privacy *

          Sia per diventare piloti di linea, sia per passione, la Scuola di Volo Aeroclub Varese è la scelta giusta.

          Il 15 Febbraio 2021 è in partenza il nostro corso PPL per ottenere la licenza di pilota privato.

          Con la licenza PPL (Private Pilot License) puoi pilotare a scopo non remunerativo in Italia e, con opportuna estensione alla fonia inglese, in tutto il mondo.

          Il corso PPL fornisce conoscenze e competenze fondamentali attraverso una parte teorica e una pratica, con lezioni in sede e in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie per la prevenzione del contagio da Covid-19. La parte teorica prevede solitamente tre lezioni serali settimanali. La parte pratica consiste nell’addestramento in volo con un minimo di 45  ore totali, 35 ore a doppio comando e 10 da singolo pilota.

          I velivoli impiegati per il corso PPL sono principalmente i  Cessna 150/172   nei vari modelli .  Utilizziamo anche i due simulatori Mechtronix e Alsim FNPT II per facilitare lì apprendimento della  radionavigazione. I nostri docenti sono tutte persone qualificate che vantano anni di esperienza nel settore aeronautico e i nostri dodici istruttori di volo, a tempo pieno, sono Piloti professionisti: siamo appassionati di volo da oltre 70 anni.

          Presso Aeroclub Varese troverai professionalità, servizi e qualità: vogliamo trasmettere cultura e coscienza aeronautica a tutti i nostri allievi, qualunque sia il tuo obiettivo.

          I posti per il corso PPL in partenza sono limitati: contattaci subito per avere più informazioni.

          Il 10 ottobre è previsto il nuovo corso PBN – Performance Based Navigation – organizzato dalla Scuola di Volo Aeroclub Varese.

          Il Corso PBN è rivolto a chi intende adeguare la propria Abilitazione IR, con riferimento alla nuova normativa stabilita dall’articolo 4A del Regolamento EU. 1178/2011 e successivi emendamenti.

          Il corso prevede una parte teorica che si svolgerà sabato 10 ottobre. Tra gli argomenti, oltre all’introduzione al concetto di PBN, i requisiti per il soddisfacimento delle specifiche RNAV e RNP. La parte pratica viene organizzata secondo le necessità del singolo allievo e consiste in 3 Ore di volo sul nostro Simulatore di Volo Certificato. L’addestramento include Operazioni Normali, Anormali e lo svolgimento di Procedure PBN.

          Sabato 17 ottobre si svolgerà il test finale.

          La formazione è curata dai nostri docenti ed istruttori: Piloti professionisti, Comandanti e Ingegneri con una grande passione per l’aeronautica e per l’insegnamento. Per Aeroclub Varese qualità e professionalità sono filosofia e cultura, che si ritrovano anche nella nostra flotta: mettiamo a disposizione i velivoli più tecnologici e simulatori di ultima generazione, come l’Alsim ALX – FNPT II, utilizzato per il Corso PBN.

          Il nostro corso BNP, tra i primi in Italia, ti permette di anticipare il futuro e seguire lo sviluppo tecnologico.

          Affrettati, i posti sono limitati: conferma la tua iscrizione entro lunedì 28 settembre.

          Per ulteriori informazioni sul corso visita la pagina dedicata o contattaci.

          Il 2 luglio è previsto il nuovo corso PBN – Performance Based Navigation – organizzato dalla Scuola di Volo Aeroclub Varese.

          Il Corso PBN è rivolto a chi intende adeguare la propria Abilitazione IR, con riferimento alla nuova normativa stabilita dall’articolo 4A del Regolamento EU. 1178/2011 e successivi emendamenti.

          Il corso prevede una parte teorica che si svolgerà giovedì 2 luglio, dalle ore 16:00 alle 20:00, su piattaforma online. Tra gli argomenti, oltre all’introduzione al concetto di PBN, i requisiti per il soddisfacimento delle specifiche RNAV e RNP. La parte pratica viene organizzata secondo le necessità del singolo allievo e consiste in 3 Ore di volo sul nostro Simulatore di Volo Certificato. L’addestramento include Operazioni Normali, Anormali e lo svolgimento di Procedure PBN.

          Martedì 7 luglio si svolgerà il test finale. L’esame si terrà online.

          La formazione è curata dai nostri docenti ed istruttori: Piloti professionisti, Comandanti e Ingegneri con una grande passione per l’aeronautica e per l’insegnamento. Per Aeroclub Varese qualità e professionalità sono filosofia e cultura, che si ritrovano anche nella nostra flotta: mettiamo a disposizione i velivoli più tecnologici e simulatori di ultima generazione, come l’Alsim ALX – FNPT II, utilizzato per il Corso PBN.

          Il nostro corso BNP, tra i primi in Italia, ti permette di anticipare il futuro e seguire lo sviluppo tecnologico.

          Affrettati, i posti sono limitati: conferma la tua iscrizione entro lunedì 29 giugno.

          Per ulteriori informazioni sul corso visita la pagina dedicata o contattaci.

          Se il tuo sogno è intraprendere una carriera da pilota di aerei, Aeroclub Varese propone il corso più adatto a te.

          Il 20 luglio è in partenza il nostro corso ATPL integrato per ottenere la licenza di pilota di linea.

          I corsi ATPL permettono di pilotare a scopo remunerativo in Italia e all’estero e sono organizzati in una parte teorica e una pratica. La parte teorica varia a seconda della tipologia di corso scelto, dalle lezioni giornaliere del corso ATPL Integrato alle lezioni mirate del corso ATPL Modulare. La parte pratica prevede l’addestramento in volo in più fasi o moduli di complessità crescente con l’obiettivo di giungere a fine corso con un bagaglio completo e tutte le abilitazioni necessarie per poter candidarsi alle selezioni delle compagnie aeree.

          Le lezioni e l’addestramento in volo sono svolte in sede nelle aule dell’Aeroclub Varese e vengono utilizzati i velivoli della nostra flotta, monomotori, come il C172M/N, e plurimotori, come il Piper PA34 Turbo Seneca V. Importante poi l’utilizzo dei nostri due simulatori di volo, sempre in sede: Alsim ALX FNPT II / MCC e Mechtronix Ascent FNPT II / MCC. Il simulatore di volo è fondamentale nell’addestramento in quanto consente di analizzare molti aspetti e situazioni che in volo, causa gestione del traffico, non è possibile effettuare.

          I Docenti della Scuola di Volo Aeroclub Varese sono Comandanti, Ingegneri, Colonnelli e Chirurghi qualificati e professionisti, oltre che appassionati di volo. I nostri Istruttori sono Piloti professionisti, accuratamente selezionati, con una grande passione per l’aeronautica e per l’Insegnamento.

          Da noi troverai professionalità e qualità, oltre che costante attenzione alla sicurezza: amiamo l’aviazione da oltre 70 anni.

          I posti disponibili sono limitati!

          Contattaci per ulteriori informazioni.

          Se sogni di coltivare la tua passione per il volo, Aeroclub Varese propone il corso di pilota più adatto a te.

          L’8 giugno è in partenza il nostro corso PPL, per ottenere la licenza di pilota privato.

          Il corso proposto dalla nostra Scuola di Volo prevede una parte teorica e una pratica. La prima è solitamente sviluppata in lezioni serali, ma è possibile scegliere gli orari più adatti alle esigenze di ogni allievo. La parte pratica prevede un addestramento in volo con 35 ore a doppio comando e un minimo di 10 ore da pilota in comando, di cui 5 di navigazione VFR. Tutte le missioni in volo vengono concordate con l’istruttore in base alla disponibilità dell’allievo.

          La licenza PPL (A) consente di pilotare a scopo non remunerativo in Italia e all’estero, con l’estensione alla Fonia Inglese.

          Le lezioni e l’addestramento in volo sono svolte in sede nelle aule dell’Aeroclub Varese e vengono utilizzati i velivoli della nostra flotta, tra cui un Cessna 172 M/N e un Tecnam P2002JF. I nostri Docenti sono Comandanti, Ingegneri, Colonnelli e Chirurghi qualificati e professionisti, oltre che appassionati di volo. Gli Istruttori di Aeroclub Varese sono Piloti professionisti, accuratamente selezionati, con una grande passione per l’aeronautica e per l’Insegnamento.

          Da noi troverai professionalità e qualità, oltre che costante attenzione alla sicurezza: amiamo l’aviazione da oltre 70 anni.

          I posti disponibili sono limitati!

          Contattaci per ulteriori informazioni.