Alitalia consegue la certificazione IATA CEIV Pharm

La compagnia aerea Alitalia ha ottenuto la certificazione IATA CEIV Pharma, un importante attestato di validità internazionale che certifica la conformità della compagnia agli standard richiesti per poter trasportare dei prodotti farmaceutici.

La certificazione IATA CEIV Pharm è un traguardo importante per Alitalia

Si tratta di un traguardo molto prezioso per la compagnia, ma anche per l’intera nazione, anche in considerazione del fatto che la certificazione è stata ottenuta anche da ground handling Alitalia dell’aeroporto romano di Fiumicino, presso il quale si effettuano appunto le operazioni di carico e scarico di medicinali.

I dettagli del riconoscimento

La certificazione IATA CEIV Pharma ha una durata triennale e viene ottenuta tramite un iter piuttosto rigoroso, il quale coinvolge diverse aree aziendali.

La soddisfazione di Alitalia

Fabio Maria Lazzerini, Chief Business Officer di Alitalia, ha sottolineato con entusiasmo il conseguimento della certificazione, anche in considerazione del fatto che l’Italia è il principale produttore di farmaci a livello europeo: il conseguimento della certificazione saprà certamente rendere la nazione ancor più competitiva in tale settore.

Lazzerini ha inoltre specificato che quanto conseguito dalla compagnia spingerà la società a compiere degli ulteriori investimenti a livello di processo e di formazione del personale.