Air Race E, gara tra aeroplani elettrici

Airbus, produttore aeronautico di fama internazionale, ha annunciato una novità molto interessante, ovvero il lancio della prima competizione riservata agli aeroplani elettrici.

Air Race E, questo il nome di quest’innovativa sfida, ha in Airbus il socio fondatore ufficiale e sarà avviata nel 2020: l’obiettivo dichiarato è quello di favorire la diffusione dei motori elettrici anche per quel che riguarda il mondo dei velivoli.

Il format di questa gara seguirà quello della serie Air Race 1, meglio nota come Formula One Air Racing: 8 aerei elettrici si contenderanno il primo posto su un circuito di 5 Km a una distanza dal solo davvero molto breve, appena 10 metri.

Grazia Vittadini, Chief Technology Officer di Airbus, ha confermato il fatto che l’obiettivo di quest’idea è quello di favorire la diffusione dei sistemi di propulsione elettrica, anche al fine di preservare l’ambiente.

Jeff Zaltman, CEO di Air Race E, ha invece sottolineato il fatto che la partnership con Airbus può senz’altro essere la “ricetta” per favorire in modo efficace la diffusione della propulsione elettrica nel mondo dell’aeronautica.

È interessante sottolineare, peraltro che in questo suo progetto Airbus collaborerà con importanti realtà quali l’Università di Nottingham, la quale è attualmente impegnata a sviluppare un prototipo di aeroplano da competizione alimentato tramite un motore elettrico.