Certificazione per Airbus A330neo

Certificazione EASA per l’Airbus A330neo

Il produttore Airbus ha ottenuto la certificazione da parte di EASA, European Union Aviation Safety Agency, per il suo ultimo A330neo product enhancement.

Le caratteristiche del velivolo

Questa variante di tale velivolo targato Airbus presenta condizioni migliorative rispetto a quella precedente, con una maggiore autonomia di volo, quantificata in 650 miglia nautiche, una maggiore economia e anche una capienza superiore: l’aereo potrà infatti offrire dai 220 ai 260 passeggeri in più e potrà essere configurato in 3 diverse classi.

La nuova proposta di Airbus, dunque, saprà rispondere in modo ancor più efficace alle moderne esigenze delle compagnie aeree, le quali potranno quindi praticare delle rotte ancor più lunghe, fino a ben 17 ore, ottimizzando i consumi.

Non solo: la “famiglia” degli A330neo è oggi in grado di offrire anche una maggiore flessibilità, dal momento che i velivoli possono essere scelti in diverse varianti che spaziano da 200 a 251 tonnellate.

Airbus A330neo e le compagnie aeree

Corsair sarà la prima compagnia aerea che adotterà questa nuova versione dell’A330neo, ma tutto lascia immaginare che questo modello farà presto gola anche ad altri concorrenti.

François Kubica, Chief Engineer di Airbus che si è occupato in modo specifico degli A330, ha sottolineato come questa nuova variante sia in grado di soddisfare al meglio le sempre più diffuse esigenze delle compagnie aeree.

Nella progettazione e nella realizzazione di questo nuovo velivolo, Airbus ha lasciato immutate ben il 99% delle parti comuni, ottenendo tuttavia un consistente aumento del MTOW, acronimo con cui si indica il peso massimo al decollo.