Aerei a propulsione elettrica: registrati degli interessanti progressi

Aerei propulsione elettrica

L’aereo a propulsione elettrica Extra 330LE, alimentato da un innovativo sistema a propulsione Siemens, ha raggiunto dei nuovi interessanti record di velocità.

Nello specifico questo così particolare velivolo ha raggiunto i 337,5 Km/h su una distanza di 3 Km, registrando così un miglioramento di 13,48 Km/h rispetto al record precedente, risalente al 2013.

Questo speciale aeroplano ha potuto pregiarsi anche di un altro record, essendo stato il primo velivolo elettrico al mondo ad aver trainato in cielo un aliante, esattamente un LS8-neo.

Frank Anton, il quale dirige eAircraft presso Siemens, ha sottolineato con entusiasmo i progressi registrati, evidenziando come appena 6 unità di propulsione come queste potrebbero alimentare un aeroplano ibrido-elettrico a 19 posti.

Anton ha posto all’attenzione anche la grande leggerezza del motore, il quale pesa appena 50 Kg: nonostante tale interessante peculiarità il motore in questione riesce ad erogare una potenza elettrica costante pari a ben 260 kilowatt.

Attualmente c’è in cantiere un progetto congiunto con Airbus finalizzato alla realizzazione di voli alimentati elettricamente: i risultati ottenuti sono incoraggianti, e con ogni probabilità voli con queste caratteristiche potrebbero essere presto proposti per degli spostamenti di carattere regionale.

Secondo Anton, nel 2030 sarà possibile vedere i primi velivoli in grado di trasportare ben 100 passeggeri per una distanza di 1.000 Km.